RaccontaMI: la bici in una parola

 

Articolo di Marco Appiotti

 

Andate in bici, anche solo qualche volta? Guardate questo video: vi piacerà.

 

 

È riuscito a emozionarvi? A me sì. Perché è facile immedesimarsi nella gente che ci somiglia. Con poche parole, queste persone riescono a esprimere il senso di appartenenza a una comunità nella quale entriamo a far parte ogni volta che montiamo sul sellino.

Girato nei giorni della Bicycle Film Festival tenutosi a Milano a metà ottobre, il video interpreta una tendenza della comunicazione attuale: dare voce alle persone comuni. Se ben ascoltata, questa voce risulta tutt’altro che qualunquista e riesce anzi a proporre punti di vista competenti. È una voce verace: proprio come i protagonisti del video, che riescono a cogliere sfumature personali e universali allo stesso tempo. Semplicemente raccontando la propria esperienza.

Nelle situazioni sociali in cui ci troviamo, possiamo essere protagonisti autorevoli. Nella scuola dei nostri figli, nel nostro quartiere o anche quando facciamo una scelta d’acquisto. E questo video lo dimostra, nella massima semplicità.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>