Il Futuro siamo Noi – Pensa2040

 

 

Ci hanno definiti in tutti i modi possibili e immaginabili.

Choosy, sfigati, bamboccioni, screwed, fuori corso, fuori di testa e fuori dal mondo.

E no, non parlo di mamma e papà, ché sarebbe normale, sano e in qualche strano modo educativo.

Parlo di una certa opinione pubblica, di un certo senso comune, di un venticello calunnioso che si ostina a vederci come adolescenti da rimbrottare amaramente.

Vendetta, tremenda vendetta? … Ma anche no.

Piuttosto, il 5 dicembre 2012 alle ore 20.30 presso la Biblioteca Shahrazàd di via Madama Cristina 41, si svolgerà un incontro con i ragazzi di Pensa2040, Il Futuro siamo Noi, dove chiunque tra i 18 e i 35 anni potrà discutere, chiacchierare, analizzare, criticare, scherzare e raccontarsela su come vede il suo futuro nel 2040.

No, nessun problema: non sarà un incontro alla “Alcolisti Anonimi” o da setta segreta che vuole conquistare il mondo. Piuttosto, uno strumento per conoscersi, metabolizzare e – perché no? – trovare nuove fonti di ispirazione.

Per partecipare all’incontro basta cliccare su questo LINK.

Pensa2040 è la campagna di sensibilizzazione partita all’inizio di settembre 2012 che, ad oggi, ha coinvolto circa 1000 giovani della Generazione Millennium provenienti dal sud al nord Italia.

Si tratta di ragazzi tra i 18 ed i 30 anni che oggi stanno mettendo le basi perché nel 2040 l’Italia possa essere un paese migliore.

Nelle Università o presso associazioni italiane, studenti, lavoratori, volontari, ma anche giovani stranieri di seconda generazione o persone che sembrerebbero aver perso la speranza per un futuro migliore, come i detenuti del carcere minorile di Airola in provincia di Benevento, ci hanno raccontato la loro visione sul futuro.

Quali saranno i valori che muoveranno le idee, le produzioni, le persone? Quali gli obiettivi da raggiungere perché il nostro paese possa definirsi fiero del suo essere tale? Ed infine, quali le azioni da mettere in pratica sul territorio per cambiare davvero qualcosa nel nostro paese?

Questo ed altro si discute durante i forum di Pensa2040. Un team variegato e proveniente da diverse località italiane, formato dagli stessi giovani della Generazione Millennium, si fa portavoce della campagna di sensibilizzazione, che ha come primo obiettivo quello di ascoltare le voci e le visoni di oltre 3.000 studenti di 75 università italiane e di 2.000 volontari di altrettante realtà associative nazionali.

Questo è solo l’inizio, Pensa2040 è un movimento di persone che sta prendendo forma per migliorare il futuro di tutti i giovani italiani.

Tutti coloro che vorranno farne parte non dovranno far altro che partecipare ad uno dei tanti forum in programma in tutta Italia o accedere al sito e compilare il questionario, questo sarà solo il primo passo, il resto lo faremo insieme!

 

INFO:

Pensa 2040:

http://pensa2040.it

Date dei Forum Pensa 2040:

http://goo.gl/1iGp2

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *