Pedalando verso scuola, con il Bicibus

Articolo di Cristina Coppo

bicibus_reggio_emilia

Gli spostamenti casa-scuola-casa coinvolgono ogni giorno un gran numero di famiglie, con una ricaduta significativa sulla mobilità urbana e alcune interessanti sperimentazioni per individuare soluzioni alternative all’automobile. Tra queste, il Bicibus: tutti a scuola pedalando!

Come funziona? I bambini si spostano in gruppo in bicicletta, coordinati da alcuni adulti volontari, seguendo percorsi prestabiliti e sicuri. Dotati di casco e pettorina, imparano a muoversi sulla strada rispettandone le regole e scegliendo un mezzo di trasporto ecologico, salutare e divertente. La Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), attraverso il suo Progetto Scuola promuove e sostiene la creazione di esperienze di Bicibus, che vedono il coinvolgimento di scuole, famiglie e Comuni. A Reggio Emilia, ad esempio, sono stati creati apposite segnaletiche e cartelli indicatori per le fermate del Bicibus.

E anche in una città complessa come Roma si sperimenta lo spostamento collettivo su due ruote: con l’iniziativa Bike to School i genitori della scuola Di Donato hanno creato due percorsi lungo i quali, lo scorso venerdì 25 ottobre, bambini e genitori hanno fatto “massa critica”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *