Treno Natura

Sostenibile.com Treno NaturaUltimi due appuntamenti per il 2014 con il Treno Natura nelle Terre di Siena. Il progetto di promozione turistica “su rotaia”, a bordo di carrozze d’epoca trainate da una locomotiva a vapore, giunge infatti a conclusione, per quest’anno, con due tappe il 7 e l’8 dicembre. Domenica – con partenza da Fabro e tappa intermedia alla stazione di Chiusi.

Il Treno Natura arriverà a Siena in occasione del tradizionale “mercato” di Piazza del Campo. Per la seconda volta nel corso dell’anno (l’altra occasione fu a maggio, con la visita a Sant’Angelo Scalo per la “Maggiolata”), il Treno Natura passerà così anche per la stazione di Chiusi, agevolando la fruizione di questo originale strumento di valorizzazione e riscoperta delle eccellenze del territorio anche a chi abita nella Valdichiana.

Arrivati a Siena, sfruttando la scala mobile che dalla Stazione Ferroviaria sale fino a Porta Camollia, i visitatori verranno guidati alla scoperta del centro storico cittadino, con la possibilità di visitare i musei senesi, pranzare nei ristoranti convenzionati ed immergersi nella tradizionale atmosfera cittadina tra arte, cultura e prelibatezze culinarie.

Sempre nel segno dell’eccellenza enogastronomica delle Terre di Siena l’ultimo viaggio del Treno Natura porterà i turisti a San Quirico d’Orcia, per la Festa dell’Olio, lunedì 8 dicembre. Per l’Immacolata – giorno di chiusura della XXI edizione della kermesse dedicata agli extravergini di eccellenza e alla cucina tradizionale valdorciana – il convoglio a vapore arriverà a San Quirico d’Orcia dopo essere partito da Empoli, aver fatto tappa a Siena e, attraverso le Crete Senesi, aver raggiunto Torrenieri.

Da lì, in pullman, il viaggio proseguirà verso il borgo medievale sanquirichese, dove sarà possibile visitare il centro storico medievale, gli stand della Festa dell’Olio e un’oliviera.

Il calendario completo delle tappe del Treno Natura è disponibile sul sito www.trenonatura.terresiena.it

Ogni uscita del Treno Natura dura l’intera giornata e alla stazione di arrivo è disponibile un servizio di autobus riservati per raggiungere le diverse località in programma in modo comodo e veloce. Il costo del biglietto per il treno a vapore è di 29 euro per gli adulti, gratuito per i bambini fino a 10 anni (senza diritto di posto a sedere e accompagnato da almeno un adulto pagante).

Per i gruppi, viene offerto un biglietto gratuito ogni 25 paganti, la prenotazione è obbligatoria e la quota d’iscrizione per ogni partecipante è di 3 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *