Mamme in Bici

Sostenibile.com mamme in biciNasce a Milano il progetto “Mamme in Bici”, un corso di bicicletta rivolto a donne di tutte le età e provenienza che non abbiano mai avuto l’opportunità di imparare a pedalare.

L’iniziativa pilota, ideata dell’associazione CycloPride Italia APS ha luogo nell’Istituto Comprensivo “L.Cadorna” di Milano, in collaborazione con l’associazione Mamme a Scuola Onlus, che svolge attività di insegnamento della lingua italiana a favore di un gruppo di donne di origine straniera, molte delle quali di recente immigrazione.

Il profilo tipico è quello di giovani casalinghe che, sradicate dalle reti di sostegno sociale del Paese di origine, si trovano in condizione di segregazione e disagio economico. La scarsa dimestichezza con uno spazio pubblico radicalmente diverso da quello originario spinge spesso queste donne a passare in casa la maggior parte del tempo, lontane da occasioni di integrazione e di scambio.

Le partecipanti provengono da Paesi in cui l’uso femminile della bicicletta è sia proibito, sia malvisto, oggetto di potenziali molestie verbali o comunque non incoraggiato, retaggio di una visione che ritiene più consono limitare la mobilità della donna, il suo accesso alle pratiche sportive e l’adozione di indumenti di fattura occidentale.

Nei mesi tra febbraio e maggio, il calendario delle lezioni settimanali proporrà contenuti teorici e pratici sui diversi aspetti della mobilità ciclistica, dalla storia del costume, al codice della strada, alle nozioni di base per eseguire piccole riparazioni. Mamme in Bici ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano .

Il progetto è sostenuto da donazioni spontanee e da lavoro volontario ed è gratuito per le partecipanti. Il progetto prevede anche l’individuazione di percorsi ciclabili all’interno del quartiere e nella città funzionali agli spostamenti giornalieri delle partecipanti.

Inoltre, al fine di favorire la sostenibilità economica e la replicabilità del progetto in altre città italiane, martedì 8 marzo 2016, Festa della Donna, sarà lanciata una campagna di crowdfunding on line.

Le allieve del primo corso pilota 2016 apriranno anche il corteo di CycloPride Day 2016 (in programma a Milano il 14 e 15 maggio 2016), una manifestazione che vede la partecipazione di oltre 10.000 persone appassionate di bicicletta. Il 15 maggio, presso il Village di CycloPride Italia, saranno presentati i risultati del progetto e i suoi prossimi appuntamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *