Archivi autore: cristina

Possiamo fare a meno del petrolio? E del gas “naturale”?

Articolo di Umberto Novarese – Fondazione Telios

centrale_termoelettrica

Spesso ci si dimentica che non è tanto il grado di inquinamento a creare l’effetto-serra e il conseguente riscaldamento globale, quanto la combustione: ossia bruciare petrolio, gas “naturale” (cioè metano), carbone e altri combustibili.

La CO2, anidride carbonica, che si sviluppa dalle combustioni, crea quella specie di spessa pellicola che al di sopra delle nubi fa da vetro-serra al globo terrestre, con tutto ciò che ne consegue. Conclusione: un’auto che va a gasolio, benzina, metano, gas di petrolio liquefatto (gpl), inquina in modo decrescente, sì, ma emette CO2 in proporzione alla cilindrata, comunque.

Continua a leggere

Bimbi in bici anche in inverno

Sostenibile.com OpossumArticolo di Cristina Coppo

Per me la bicicletta è da sempre il mezzo di trasporto principale per gli spostamenti in città. Così appena la mia bimba ha avuto l’età per stare sul seggiolino, ha imparato anche lei a guardare il mondo dalla prospettiva delle due ruote.

Con l’arrivo del primo inverno, però, mi sono fatta qualche scrupolo: e se la piccola dovesse prendere freddo uscendo ogni mattina in bici? Quanto la devo coprire? Mentre mi preparavo a gestire un abbigliamento multistrato degno delle piste da sci, ecco arrivare Opossum: l’accessorio su misura per il seggiolino delle bici!

Continua a leggere

E’ vero che non è possibile produrre elettricità solo da fonti rinnovabili?

Articolo di Umberto Novarese – Fondazione Telios

Parco eolico in Scozia (da Wikipedia)Di recente è stata rilanciata la notizia di come si preveda, per i prossimi decenni, un forte aumento dell’utilizzo di fonti rinnovabili.

Molti, però, dichiarano che non è possibile produrre elettricità solo da esse.
E’ vero oppure no ?

Continua a leggere

Energia da fonti rinnovabili? L’esempio di Retenergie

Articolo di Cristina Coppo

Retenergie: montaggio progetto "Adotta un kw"

A casa e in ufficio, ogni giorno accendiamo la luce, il forno, il computer… ma qual è la storia dell’energia elettrica che permette tutto questo? Abituati a fare consumo critico leggendo le etichette dei cibi, dei detersivi e dei vestiti, non sempre ci ricordiamo di un bene che è costantemente parte della nostra vita: l’energia.

Continua a leggere

Pannolini lavabili, una scelta sostenibile

Articolo di Elisa Moretti – MammaVegana.it

pannolini_lavabiliHai avuto due settimane per pensare a come gestire in modo sostenibile le pipì e le cacche di tuo figlio. Ricordi? Avevamo parlato dell’insostenibilità ambientale dei pannolini usa e getta classici.

I pannolini biodegradabili sono già un passo avanti, ma si può fare di meglio. Come spesso accade, uno sguardo verso il passato ci aiuta a fare un salto verso il futuro. E così potresti decidere di provare ad usare i pannolini Lavabili.

Continua a leggere

“Spazzatura, fumi, campi di fotovoltaico e scorie TAV”

Articolo di Umberto Novarese – Fondazione Telios

OLYMPUS DIGITAL CAMERA“Spazzatura, fumi, campi di fotovoltaico e scorie TAV”. Sobbalziamo nel leggere il sottotitolo (pag. 50 cronaca di Torino di giovedì 17 ottobre de La Stampa) di un articolo dedicato alle proteste di un paese della provincia. Cerchiamo la spiegazione nell’articolo, ma restiamo delusi: di fotovoltaico non se ne parla.

Ci chiediamo: perché un tale accostamento nel sottotitolo, con evidente sottinteso negativo?
A questo link potete vedere l’articolo in questione nella sua versione on line.

Continua a leggere

Un concorso di video per una cultura di parità

corti&pariSi chiama Corti&Pari e nel nome contiene già le sue caratteristiche fondamentali: è un concorso di video della durata non superiore a 10 minuti, che affrontino il tema della parità e la promozione del principio di non discriminazione.

Organizzato da Associazione Piemonte Movie, alessiostudio, Bodà e Cooperativa Orfeo, il concorso è a partecipazione gratuita e i premi saranno conferiti in buoni (da 1.000 a 200 euro) per prodotti del commercio equo e solidale.

Continua a leggere

Fermiamo l’Ecocidio in Europa
I cittadini europei possono modificare il destino del pianeta

Articolo di Lucia Jane Beltrame – coordinatrice italiana endecocide.eu

esempio_ecocidioChi di noi non sente un legame con la natura? Dal piacere di una bella camminata in montagna, al sentire i profumi e i suoni della natura, apprezzare un buon frutto appena colto, o camminare a piedi nudi sulla spiaggia…
Non abbiamo solo un legame di dipendenza assoluta – come tutti gli organismi viventi – dalle risorse primarie della natura, ma la gratitudine stessa che sentiamo è una risorsa vitale essenziale per noi umani.

Spesso però perdiamo  la consepevolezza del nostro legame con la natura e delle conseguenze delle nostre azioni.

Continua a leggere

COP 19 di Varsavia
Tra interessi economici ed emergenza ambientale

Articolo di Angela Conversano

cop_19Si è chiusa la notte del 23 Novembre, tra incongruenze e delusioni, la diciannovesima Conferenza delle Parti (COP 19) della Convenzione Quadro sui Cambiamenti Climatici (UNFCCC), che ha iniziato i suoi lavori l’11 novembre 2013.
La conferenza si è rivelata decisiva per l’avvio del Reducing Emissions from Deforestation and forest Degradation (REDD+), meccanismo internazionale di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra da deforestazione e degradazione forestale, istituito durante la COP 13 di Bali.

Continua a leggere

A Milano il Bicycle Film Festival

bff_logoPer tre giorni a Milano il mondo del cinema e quello della bicicletta si incontrano e danno vita all’edizione italiana del Bicycle Film Festival (13-15 dicembre), la manifestazione internazionale giunta al suo tredicesimo anno. La presentazione racconta di “Un Festival diffuso che vuole valorizzare le caratteristiche e le eccellenze di Lambrate con cuore e testa nell’Area Ex Bazzi e nello Spazio Ventura 15 e radici in tutto il quartiere per moltiplicare e diversificare i punti di incontro”.

Continua a leggere