Archivi autore: Lorenzo

Una foto di Lorenzo

Informazioni su Lorenzo

Nonostante abbia preso la patente a Cuneo, per il blog Lorenzo si occupa di mobilità. A sua discolpa, si sposta per Torino con una bici color granata. Dopo una laurea in Filosofia ha iniziato a scrivere anche di rifiuti. A tutt’oggi non ha ancora capito bene qual è il collegamento, ma è solito ripetere che la vita è un pendolo fra la buccia di banana e l’impianto di digestione anaerobica dell’organico. Da bambino credeva che Blog fosse un personaggio del Signore degli Anelli e che frodo fosse un verbo.

Io faccio così: intervista all’autore

Articolo di Lorenzo Marinone

Daniel_Tarozzi_io_faccio_cosi“Oggi è eversivo raccontare ciò che è positivo”. Con il suo ultimo libro il giornalista Daniel Tarozzi raccoglie la sfida e cerca di scalfire quell’immagine grigia e un po’ autolesionista del nostro Paese, a cui ormai stiamo facendo il callo. Io faccio così. Viaggio in camper alla scoperta dell’Italia che cambia (edito da Chiarelettere) è una raccolta di esperienze di chi ha deciso di cambiare vita. Trovando chi la pensa allo stesso modo, creando insieme qualcosa che prima non c’era. Qualcosa che le statistiche (dal PIL alla qualità della vita), irretite nelle loro maglie troppo larghe, proprio non vedono.

Continua a leggere

Systemic food in formato 50×70

Articolo di Lorenzo Marinone

posterheroes4_plugSystemic food. Il diritto all’alimentazione messo al centro della questione sociale odierna. E in un orizzonte globale. Cibo sistemico: questo il titolo della quarta edizione di Posterheroes, il concorso di social communication ideato e promosso dall’associazione no profit PLUG e presentato lo scorso fine settimana durante la Dublin Design Week.

Continua a leggere

Lo scambio che Fa bene.

Articolo e video di Lorenzo Marinone

progetto_fa_beneTre semplici passi per uno scambio intelligente. Recuperare l’invenduto dai banchi del mercato, farlo arrivare sulla tavola di chi ha bisogno, ricambiare con qualche ora di lavoro al servizio della comunità. Ecco la ricetta del progetto “fa bene.” attivo al mercato di piazza Foroni, nel cuore di Barriera di Milano. Nato da un’idea dell’associazione PLUG in collaborazione con Liberi Tutti e Caritas, “fa bene.” è ripartito lunedì scorso dopo i primi tre mesi di rodaggio e una breve pausa estiva.

Continua a leggere

Bici, auto, pedoni: cambio di prospettiva

Articolo di Lorenzo Marinone

mobilita_urbanaRitorniamo sul tema proposto nell’articolo della scorsa settimana con nuove interviste a chi ogni giorno attraversa la città sulle due ruote. 

Fra i tre litiganti gode qualcuno? Codice della strada alla mano, auto, bici e pedoni si contendono precedenze e incroci. Ma se una convivenza è possibile, certo non può essere costruita su simili basi. Inquadrare la questione da un’altra prospettiva è un passo nella direzione della pacificazione.

Continua a leggere

L’aperitivo colpisce ancora.

Articolo di Lorenzo Marinone

Movida, locali in rivolta “Troppe liti a San Salvario”; Movida, la rivolta di San Salvario “Lo Stato ci ha abbandonati”. Così titolavano ieri Repubblica e LaStampa, sezione cronaca di Torino. Poi, nel corpo degli articoli, una selva di dichiarazioni di titolari dei locali, testimoni oculari, gente che passa in via Berthollet per caso ma la cui opinione sembra contare in virtù del semplice fatto che in quel quartiere sono residenti. Il problema è che questi articoli raccontano quello che non è successo. Non affermano cose false; si limitano a suggerire collegamenti. È un modo più sottile – e cento volte più efficace – per costruire l’opinione del lettore. Continua a leggere

Un tranquillo weekend di paura

Articolo di Lorenzo Marinone

“Prendi la TUA bici”, così recita lo slogan stampato su ogni colonnina ToBike. Ed è quello che ho fatto domenica mattina visto che col sole e il caldo che c’era volevo andare al Valentino per passare qualche ora al fresco sdraiato sul prato.

Mi avvio fiducioso verso la stazione ToBike più vicina, corso Umbria, e incredibilmente…le bici ci sono. (Sarà un comma nascosto della legge di Murphy, ma di solito quando passo io le colonnine sono desolatamente vuote). Dopo aver ringraziato una per una tutte le 734.895 divinità care all’induismo salgo in sella e imbocco corso Regina. Continua a leggere

Bisogno di risorse, spreco di desiderio: parla Luca Mercalli

Articolo di Lorenzo Marinone

luca-mercalli_290x435La vera rivoluzione è la stabilità. Non l’equilibrio di mercati e prezzi giusti vagheggiato per decenni dagli economisti, e nemmeno la politica che ai gattopardi ha semplicemente mutato il nome in giaguari. Piuttosto la stabilità che depone l’arroganza delle sorti magnifiche e progressive e si fa carico di rifondare il nostro modello di vita secondo i limiti imposti, naturali e non. Questo il monito di Luca Mercalli, intervenuto lo scorso sabato allo Slow Food Day di Torino sul tema dello spreco di risorse celato dietro quello alimentare. Continua a leggere

Liscia, gassata o del sindaco?

Articolo di Lorenzo Marinone

Quanto vale l’acqua in bottiglia?

Un giro d’affari pari a 2,25 miliardi di euro che riguarda 168 società per 304 diverse marche commerciali; l’uso di oltre 6 miliardi di bottiglie di plastica prodotte utilizzando 456 mila tonnellate di petrolio, che determinano l’immissione in atmosfera di oltre 1,2 milioni di tonnellate di CO2: c’è un vero e proprio business dentro una bottiglia d’acqua. Continua a leggere