Archivi categoria: Mobilità

Uno sguardo sulla mobilità sostenibile: dall’utilizzo delle biciclette al car sharing, fino alle nuove app e a soluzioni innovative per la mobilità urbana

Smog e salute

Il Piemonte insieme alla Lombardia, all’Emilia Romagna e al Veneto, ha firmato a giugno il protocollo interregionale antismog. Siamo quasi a fine ottobre e la delibera per recepirlo è ancora ferma in Commissione Ambiente.

Non si hanno neanche notizie del nuovo Piano regionale antismog, in gestazione da ben 3 anni, la cui fase di osservazioni si è conclusa a metà agosto. Un insulto alla salute dei piemontesi che sono stufi di dover assistere ad atteggiamenti lassisti da parte di una classe politica che reputa non prioritario il tema della qualità dell’aria. Nessun alibi neanche per i Comuni che avrebbero potuto e dovuto anticipare le misure, già blande, previste dal protocollo interregionale. E’ questa la denuncia di Legambiente per bocca del presidente regionale Fabio Dovana.

Quest’anno il picco di polveri sottili nell’aria non ha aspettato il rigido inverno, anzi è arrivato con largo anticipo, prima in primavera e poi in autunno, complici i cambiamenti climatici e poi la mancanza di interventi strutturali da parte di regioni e sindaci per arginare il problema. Con un autunno quasi estivo e l’assenza di piogge, da gennaio a metà ottobre sono già 5 su 8 i capoluoghi piemontesi ad aver superato il limite di 35 giorni con una media giornaliera oltre i 50 microgrammi per metro cubo previsto per le polveri sottili (PM10).

Continua a leggere

Mobilità sostenibile?

Sostenibile.com mobilità sostenibileArticolo di Fiorentino Rea Milanobici

Al giorno d’oggi il trasporto cittadino è diventato sempre più frenetico e caratterizzato da traffico, inquinamento e stress. La mobilità nei centri urbani è quanto mai difficile e piena di difficoltà.

Il continuo aumento dei mezzi privati a motore, l’aumento della popolazione e la frenesia della vita moderna hanno impattato, non poco, sulla vivibilità delle città.

Continua a leggere

Giretto d’Italia

sostenibile-com-giretto-ditaliaQuanto incide la bicicletta sul traffico quotidiano? Quante persone usano le due ruote per andare a scuola o al lavoro? Il Giretto d’Italia 2016, sesto campionato della ciclabilità urbana organizzato da Legambiente e VeloLove in collaborazione con Euromobility e Fiab, con la preziosa partecipazione di CNH Industries, torna a monitorare il traffico ciclistico nelle città per accendere i riflettori sulla realtà, evidentemente in crescita, dei “pendolari delle due ruote”.

Mercoledì 21 settembre, nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile (16-22 settembre), appuntamenti in 16 città italiane, dove verranno monitorati, tra le 7:30 e le 9:30 del mattino, i passaggi di coloro che scelgono la bicicletta per recarsi al lavoro o a scuola. Il conteggio avverrà tramite appositi check-point allestiti in zone scelte dagli organizzatori e nelle immediate vicinanze delle aziende pubbliche e private e delle scuole che hanno aderito all’iniziativa. A vincere saranno i centri urbani che segnaleranno il maggior numero assoluto di ciclisti.

Continua a leggere

VENTO

Logo-VenToDal 17 al 25 settembre si svolgerà la quarta edizione di VENTO Bici Tour: 9 tappe e 20 eventi lungo i paesaggi del fiume Po per arrivare a Torino, al Salone del Gusto e a Terra

Madre.

 

Ancora in bicicletta, ancora per dire che VENTO non è solo una ciclovia, ma è un altro modo di intendere il territorio e di immaginare per lui e i suoi abitanti un futuro possibile e sostenibile. 

 

Quest’anno il tema del tour sarà RICUCIAMO LA BELLEZZA perché le tante tracce di bellezza lungo il Po attendono il nuovo filo narrativo di VENTO per tenerle assieme restituendole così alla fruizione e al godimento di tutti.

Continua a leggere

Bike Pride la VII edizione

Sostenibile.com Bike prideDomenica 3 luglio 2016, si svolgerà il “Bike Pride”, la VII edizione della festosa parata di biciclette organizzata dall’Associazione Bike Pride Fiab Torino.

Slogan del 2016 è “Prendiamoci la città”, per rivendicare il diritto di tutte e tutti di pedalare in sicurezza e in libertà per le strade di Torino.

La parata partirà alle 16, di domenica 3 luglio, dal Parco del Valentino, il percorso proseguirà in: Corso Cairoli, Corso San Maurizio, Corso Regio Parco, Corso Palermo, Corso Novara, Corso Vigevano, Piazza Baldissera, Corso Principe Oddone, Piazza Statuto, Corso Inghilterra, Corso Vittorio Emanuele II, per poi rientrare al Parco del Valentino.

La festa delle biciclette continuerà all’Imbarchino e dalle 20 al Cap10100 (corso Moncalieri 18) con il Bikes by the river party”: aperitivo con sconto per ciclisti dove verranno sorteggiati tra tutti i donatori del crowdfunding (http://buonacausa.org/cause/bikepride2016) i vincitori della Ricicletta, la bicicletta prodotta attraverso il riciclo di circa 800 lattine per bevande in alluminio da 33 cl., messa in palio da Cinemambiente, e di un abbonamento a [TO]BIKE. Musica e balli fino alle 3 del mattino nella terrazza sul Po del Cap10100.

La partecipazione all’evento è libera e aperta a tutti.

Continua a leggere

Da Roma a capo nord

Sostenibile.com da Roma a capo nordParte l’8 Luglio una vera e propria sfida a favore dell’ambiente. Partendo da Roma e arrivando a Capo Nord e quindi da Capo Nord a Venezia si svolgerà un viaggio a bordo di una Tesla Model S, a zero emissioni, senza una goccia di carburante fossile e a costo zero, grazie alla rete di Tesla Supercharger.

Da una parte il progetto vuole dimostrare come la mobilità elettrica sia già una realtà, provando che oggi è possibile percorrere lunghissimi viaggi con un veicolo elettrico senza difficoltà, sostituendo i carburanti fossili con motori elettrici, contribuendo così a costruire un futuro migliore per noi e le generazioni a venire.

Dall’altra, il viaggio, servirà anche a raccogliere fondi per sostenere l’organizzazione non profit Open BioMedical Initiative che si impegna a sviluppare tecnologie biomedicali per rendere la biomedica accessibile davvero a tutti.

Continua a leggere

Vinci una ricicletta

Sostenibile.com riciclettaCinemAmbiente rinnova il suo sostengo alla parata di biciclette più grande d’Italia mettendo in palio, per chi decide di sostenere Bike Pride 2016 con una donazione su http://buonacausa.org/cause/bikepride2016, una Ricicletta, la bicicletta prodotta da Cial attraverso il riciclo di circa 800 lattine per bevande in alluminio da 33 cl.: l’alluminio è infatti un materiale sostenibile in quanto riciclabile al 100% e infinite volte.

“Bike Pride 2016 – Prendiamoci la città” è la VII edizione della festosa parata di biciclette libera e aperta a tutti organizzata dall’Associazione Bike Pride Fiab Torino, per rivendicare il diritto di tutte e tutti di pedalare in sicurezza e in libertà sulle strade di Torino, che si terrà domenica 3 luglio 2016, con partenza alle 16 dal Parco del Valentino.

Per organizzarla, quest’anno, l’associazione Bike Pride ha lanciato un crowdfunding, chiedendo ai tanti sostenitori della manifestazione di contribuire con una donazione e mostrare che si è in tanti a volere una città a misura di persona.

Continua a leggere

Trofeo Tartaruga

Sostenibile.com biciclettaNon è affatto semplice muoversi nel traffico cittadino di Novara, soprattutto vista le poche piste riservate, ma la bici trionfa nella gara del Trofeo Tartaruga, il premio ideato da Legambiente, che mette in competizione i vari mezzi di trasporto per scoprire il modo più veloce, economico e meno inquinante per muoversi in città.

Un trofeo che è in realtà l’occasione per rinnovare l’appello di Legambiente agli amministratori locali affinché sia data piena attuazione a un sistema della mobilità sostenibile in città, a partire proprio dall’utilizzo della bicicletta.

Il Trofeo Tartaruga si è tenuto venerdì 26 febbraio in occasione della tappa del Treno Verde, lo storico convoglio di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, che proprio dal Piemonte ha ripreso in suo viaggio per la Penisola per monitorare la qualità dell’aria e l’inquinamento acustico, ma anche per parlare di smart cities, ecoquartieri, mobilità nuova e stili di vita.

Continua a leggere

Mamme in Bici

Sostenibile.com mamme in biciNasce a Milano il progetto “Mamme in Bici”, un corso di bicicletta rivolto a donne di tutte le età e provenienza che non abbiano mai avuto l’opportunità di imparare a pedalare.

L’iniziativa pilota, ideata dell’associazione CycloPride Italia APS ha luogo nell’Istituto Comprensivo “L.Cadorna” di Milano, in collaborazione con l’associazione Mamme a Scuola Onlus, che svolge attività di insegnamento della lingua italiana a favore di un gruppo di donne di origine straniera, molte delle quali di recente immigrazione.

Il profilo tipico è quello di giovani casalinghe che, sradicate dalle reti di sostegno sociale del Paese di origine, si trovano in condizione di segregazione e disagio economico. La scarsa dimestichezza con uno spazio pubblico radicalmente diverso da quello originario spinge spesso queste donne a passare in casa la maggior parte del tempo, lontane da occasioni di integrazione e di scambio.

Continua a leggere

Firefly

Sostenibile.com FireflyÈ partita lo scorso 11 Gennaio la campagna di Crowdfunding sulla piattaforma italiana Eppela in cui due giovani pontini cercano di realizzare un innovativo sistema di illuminazione per le biciclette chiamato FIREFLY.

Il sistema coniuga la praticità della dinamo alla potenza del led; per un risultato economico, efficace e sostenibile.

Questo progetto nasce dall’esigenza di rendere la bicicletta un mezzo di trasporto più sicuro in strada, in cui una corretta illuminazione può fare davvero la differenza, che si tratti del “ciclista” abituale o saltuario; ma soprattutto per chi non ha la possibilità di usare nessun altro mezzo per poter lavorare.

Continua a leggere