Archivi categoria: Mobilità

Uno sguardo sulla mobilità sostenibile: dall’utilizzo delle biciclette al car sharing, fino alle nuove app e a soluzioni innovative per la mobilità urbana

Giretto d’Italia

Sostenibile.com giretto d'ItaliaIl Giretto d’Italia 2015, sfida a colpi di pedale tra le città italiane, è una delle iniziative di punta della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: giovedì 17 settembre i centri urbani che riusciranno a convincere più persone ad andare al lavoro e a scuola in bicicletta si aggiudicheranno la maglia rosa della mobilità nuova.

Il campionato nazionale di ciclabilità urbana è promosso da LegambienteVeloLove in collaborazione con Euromobility, l’associazione italiana dei mobility manager e con il contributo di CNH Industrial, con l’obiettivo di stimolare anche in Italia la diffusione del bike to work e del bike to school.

Continua a leggere

Adotta una pista

Sostenibile.com pista ciclabileGrazie alla collaborazione con Sportorino, portale di informazione sullo sport della città – ad esclusione del calcio – , l’associazione Bike Pride Fiab Torino è riuscita a lanciare un progetto che aveva nel cassetto da molto tempo: monitorare lo stato delle ciclabili di Torino.

Adotta una pista” è un progetto sperimentale di crowdsourcing con l’obiettivo di arricchire, grazie al contributo volontario di chi le ciclabili le vive e percorre ogni giorno, il nuovo portale dedicato alla bicicletta di Sportorino, lanciato proprio in occasione della VI edizione del “Bike Pride” il 7 giugno 2015.

Continua a leggere

Grab, il futuro per Roma

Sostenibile.com grabIl progetto del Grab, è il Grande raccordo anulare ciclabile. Questo progetto, a breve dovrebbe abbracciare tutta Roma con un grande percorso urbano di oltre 40 chilometri. Il progetto si è aggiudicato un importante premio internazionale.

Il premio in oggetto è l’Esri Story Maps, bandito dalla Esri, società americana leader mondiale nello sviluppo del sistema Gis per la gestione di dati geolocalizzati.

Il progetto Grab, è stato promosso da VeloLove, Legambiente e Touring Club Italiano e si avvale della partnership tecnica della società informatica umbra TeamDev, che ha realizzato la storymap del progetto.

Continua a leggere

E-bike

Sostenibile.com bici elettricaPro E-Bike (www.pro-e-bike.org), questo è il nome di un interessante progetto che ha come obiettivo quello di sperimentare la sostituzione dei mezzi a propulsione termica con altri a tecnologia elettrica a due o tre ruote (cargo bike), favorendone l’impiego soprattutto nei contesti lavorativi.

Pro-E-Bike, co-finanziato dal programma Intelligent Energy Europe, si propone di promuovere e diffondere l’uso di veicoli (biciclette e scooter) elettrici e a pedalata assistita per la consegna delle merci e per il trasporto passeggeri da parte di soggetti pubblici e privati, quali le società di consegna, la pubblica amministrazione ed i cittadini, nelle aree urbane europee.

Continua a leggere

Biciplan

Sostenibile biciclettaGià nel 2011 le Associazioni che promuovono la bici (tra queste Muovi Equilibri autrice dell’immagine allegata e tra le fondatrici dell’associazione Bike Pride Fiab Torino) denunciarono con un’analisi approfondita e con un sondaggio su vasta scala lo stato di inadeguatezza nonché di pericolosità delle piste ciclabili e in particolare di quella di Corso Francia a Torino, in questi giorni al centro delle attenzioni, così come di altre già note all’amministrazione torinese.

Ma è la generale mancanza di sicurezza sulle nostre strade con la mancanza di rispetto delle regole della strada a mettere a repentaglio la vita di tutti gli utenti della strada, in particolare degli utenti più vulnerabili, quali i pedoni e i ciclisti e non in ultimo i motociclisti.

Continua a leggere

Biciclette e città

Sostenibile.com biciclettaPerché promuovere l’uso della bici come mezzo di locomozione primario nelle nostre città e sostenere così modelli di vita più attivi e sani?

Perché pedalare è un ottimo modo per prevenire, molte delle malattie nate dalle passate cattive abitudini e auspicando anche in una diminuzione dell’inquinamento nelle città.

Ormai, da tempo, è convinzione di molti cittadini che i tempi siano maturi affinché questo mezzo di trasporto acquisisca una più ampia dignità e non limiti la sua fama esclusivamente ai circoli dei ciclisti appassionati, degli sportivi o presso chi fa della bicicletta quasi una forma di militanza politica.

Continua a leggere

Zona 30

Sostenibile.com zona 30Torino, Bologna e Milano hanno deciso di adottare il limite dei 30 chilometri orari in ambito urbano. Questo è il primo importante e concreto risultato degli Stati Generali della Mobilità Nuova di Bologna che sono appena terminati con la proposta diretta, al Governo e agli enti locali, di una serie di azioni che possano da subito decongestionare le città e rendere di conseguenza più efficienti gli spostamenti su scala urbana, locale e pendolare.

Gli Stati Generali di Bologna sono stati organizzati da Rete Mobilità nuova (una coalizione di circa 200 associazioni) e hanno visto la partecipazione di oltre 520 persone tra amministratori nazionali e locali, imprese, enti di ricerca, urbanisti, associazioni, organizzazioni di categoria e singoli cittadini.

Continua a leggere

Cyclopride Day

Sostenibile.com cycloprideSabato 9 e domenica 10 maggio si svolgerà a Milano, in P.zza del Cannone, il Cyclopride Day, una due giorni tutta dedicata al mondo della bicicletta.

Un fitto elenco di eventi realizzati per promuovere l’uso della bici come mezzo di locomozione primario e sostenere così modelli di vita più attivi e sani prevenendo, pedalando, molte delle malattie nate dalle cattive abitudini e auspicando anche in una diminuzione dell’inquinamento nelle città.

I tempi siano maturi affinché questo mezzo di trasporto acquisisca una più ampia dignità e non limiti la sua fama esclusivamente ai circoli dei ciclisti appassionati, degli sportivi o presso chi fa della bicicletta quasi una forma di militanza politica.

Continua a leggere

Bike Days 2015

Sostenibile.com bike prideDa sabato 30 maggio a domenica 7 giugno 2015, si svolgeranno a Torino i Bike Days, nell’ambito di Torino Capitale europea dello sport 2015, una settimana interamente dedicata al mondo delle bici, tra sport, mobilità nuova e cicloturismo.

A promuovere i Bike Days 2015 sono due note associazioni torinesi, l’associazione Bike Pride di Torino, che da 5 anni porta in strada migliaia di ciclisti con l’omonima parata, e vertical life organizzatrice della IV edizione della gara di mountain bike cittadina Torino Vertical Bike.

Continua a leggere

Mobilità sostenibile del futuro

Sostenibile.com auto_elettricaSono stati assegnati quattro riconoscimenti alle eccellenze italiane che si sono distinte per aver implementato con successo soluzioni ecologiche di mobilità. I riconoscimenti sono stati conferiti durante il convegno: “Green Pride della Business Mobility”.

Promosso da Alphabet e dalla Fondazione UniVerde, in collaborazione con Coldiretti. All’incontro, moderato da Stefania De Francesco, responsabile redazione ambiente ANSA, sono intervenuti: Andrea Cardinali, Presidente e AD Alphabet; Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde; Livio de Santoli, Professore Ordinario e Energy Manager Sapienza – Università di Roma; Angelo Consoli, Direttore dell’Ufficio Europeo di Jeremy Rifkin e Presidente del CETRI-TIRES e Stefano Masini, responsabile ambiente di Coldiretti.

Continua a leggere