Archivi tag: Energie alternative

Sole o vento?

Sostenibile.com eolico vs solareLa regina delle energie rinnovabili, in Italia, è quella che arriva dal sole, ma nei prossimi anni potrebbe non essere più così scontato. L’energia che si ricava dal vento sembra infatti pronta a diventarne a pieno diritto la principale antagonista. Merito dell’evoluzione tecnologica collegata, della filiera industriale e soprattutto sulla redditività che si potrebbe generare.

Attualmente in Italia il costo per generare un megawattora è pari a circa 40€, ma si ipotizza che salirà nel lungo periodo, e le proiezioni indicano che potrebbe arrivare a 60€ nel 2020, consentendo così all’eolico di diventare molto competitivo, sfruttando l’attuale basso utilizzo, rispetto alla Germania, dove la potenza installata è pari a circa quattro volte quella italiana, non sarebbe trascurabile si potesse arrivare a raddoppiare la potenza installata.

Continua a leggere

Rifiuti? Il motore dell’energia verde

Sostenibile.com energia verdeArticolo di Camilla Munno

Utilizzare i rifiuti come mezzo di produzione di energia verde e come bene per la comunità è un strada che molti paesi europei stanno intraprendendo da anni.

I termovalorizzatori in particolare sono una pratica virtuosa che molte amministrazioni stanno adottando, ciò che viene espulso dalle città viene trasformato in calore, poi in acqua e successivamente in energia alternativa.

Continua a leggere

Eolico condiviso

Sostenibile.com energia eolicaCondividere un parco eolico, questa è l’idea che hanno avuto oltre 1000 persone finanziando questo progetto che ha visto la luce sabato 14 giugno. Il parco si trova a  Béganne (nella Bretagna del sud), in particolare nella regione del Pays de Redon.

La gestione del parco è affidata alla società Bégawatts sas, partecipata per la maggiora parte dagli abitanti della regione che hanno partecipato al finanziamento dei 12 milioni di euro necessari per la realizzazione dell’impianto, realizzato in 12 anni di lavoro.

Continua a leggere

Eolico, perché non investire?

Sostenibile.com giornata mondiale del ventoIl 15 maggio 2014 si è celebrata la giornata mondiale del vento. Recentemente abbiamo scritto dell’importanza del vento tra le fonti di energia rinnovabile, ma qual è la situazione in Italia? L’Italia nel 2013 era al settimo posto mondiale come potenza installata e al quarto in Europa.

Il rapporto Ren (Renewable Energy Policy Network) certifica che a fine 2013, l’Italia contava una potenza installata di 8,6 Gw nell’eolico, in grado di soddisfare i fabbisogni energetici di oltre 5,5 milioni di famiglie italiane, confermando di fatto la settima posizione mondiale del 2012 dopo Cina, Usa, Germania, Spagna India e Regno Unito. Le nuove installazioni sono state di appena 0,4 Gw, contro gli 1,3 Gw aggiunti nel 2012.

Continua a leggere

Di botte in botte

Sostenibile.com botti d'arredoBriganti srl è azienda Cesenate nata nel lontano 1800 specializzata nella produzione di botti in legno, passata di generazione in generazione e che tutt’ora produce botti specialmente per aceto balsamico tradizionale di Modena e distillati.

Da diversi anni la falegnameria aziendale è stata affiancata alla produzione di strutture in legno grazie all’ingresso in azienda di figure specializzate e con anni di esperienza nel settore.

Continua a leggere

Italia sempre più “rinnovabile” con la geotermia

Sostenibile.com GeotermiaUtilizzando le energie rinnovabili il bilancio energetico italiano dipende sempre meno dall’estero, diventa più pulito e moderno, avvicinando la produzione alla domanda di energia di famiglie e di imprese.  Le ricadute occupazionali sono interessanti infatti gli occupati sono circa 120.000.

Quanti sono gli impianti in Italia? Sono più di 600 mila, e si sono progressivamente diffusi nel 98% dei comuni italiani, costituiscono un articolato sistema di generazione sempre più distribuita. Nel 2012 ha coperto il 28,2% dei consumi elettrici e il 13% di quelli complessivi del nostro Paese.

Continua a leggere