Archivi tag: Fondazione Telios

Possiamo fare a meno del petrolio? E del gas “naturale”?

Articolo di Umberto Novarese – Fondazione Telios

centrale_termoelettrica

Spesso ci si dimentica che non è tanto il grado di inquinamento a creare l’effetto-serra e il conseguente riscaldamento globale, quanto la combustione: ossia bruciare petrolio, gas “naturale” (cioè metano), carbone e altri combustibili.

La CO2, anidride carbonica, che si sviluppa dalle combustioni, crea quella specie di spessa pellicola che al di sopra delle nubi fa da vetro-serra al globo terrestre, con tutto ciò che ne consegue. Conclusione: un’auto che va a gasolio, benzina, metano, gas di petrolio liquefatto (gpl), inquina in modo decrescente, sì, ma emette CO2 in proporzione alla cilindrata, comunque.

Continua a leggere

E’ vero che non è possibile produrre elettricità solo da fonti rinnovabili?

Articolo di Umberto Novarese – Fondazione Telios

Parco eolico in Scozia (da Wikipedia)Di recente è stata rilanciata la notizia di come si preveda, per i prossimi decenni, un forte aumento dell’utilizzo di fonti rinnovabili.

Molti, però, dichiarano che non è possibile produrre elettricità solo da esse.
E’ vero oppure no ?

Continua a leggere

“Spazzatura, fumi, campi di fotovoltaico e scorie TAV”

Articolo di Umberto Novarese – Fondazione Telios

OLYMPUS DIGITAL CAMERA“Spazzatura, fumi, campi di fotovoltaico e scorie TAV”. Sobbalziamo nel leggere il sottotitolo (pag. 50 cronaca di Torino di giovedì 17 ottobre de La Stampa) di un articolo dedicato alle proteste di un paese della provincia. Cerchiamo la spiegazione nell’articolo, ma restiamo delusi: di fotovoltaico non se ne parla.

Ci chiediamo: perché un tale accostamento nel sottotitolo, con evidente sottinteso negativo?
A questo link potete vedere l’articolo in questione nella sua versione on line.

Continua a leggere

Fabbisogno e consumo di energia Vol.2

 

Articolo di Oliver – Fondazione Telios

 

 

Nell’articolo pubblicato in precedenza da Fondazione Telios, abbiamo visto come viene soddisfatto il fabbisogno energetico in Italia e nel mondo. Questa doverosa premessa era necessaria per affrontare una questione molto importante nel mondo dell’autotrazione alimentata ad energia elettrica: da dove proviene questa energia? Non si tratta di un mero quesito pratico, l’esigenza di sapere come viene prodotta l’energia che alimenta le batterie delle auto elettriche o ibride rivela una preoccupazione circa la sostenibilità di tale processo produttivo. In questo senso, la domanda precedente assume la forma del dubbio: Ha senso guidare un auto a zero emissioni che però consuma energia prodotta in larga parte da fonti inquinanti? Continua a leggere

Fabbisogno e consumo di energia Vol.1

 

Articolo di Oliver – Fondazione Telios

 

 

Siamo nel 2013: 3 anni fa a Copenaghen, in occasione della conferenza ONU sui cambiamenti climatici,  L’Unione Europea si impegnava a ridurre del 20% le emissioni di gas a effetto serra, rispetto ai livelli del 1990, entro il 2020. Il gas che contribuisce maggiormente all’intensificarsi del fenomeno è sicuramente il diossido di carbonio (CO2) la cui concentrazione nell’atmosfera è salita da 270 ppm (parti per milione) dell’età preindustriale alle odierne 389 ppm, un incremento notevole. Ma chi sono i principali responsabili dell’aumento del CO2? Basta mettere piede fuori di casa per accorgersi dei continui ingorghi stradali e dell’aria ormai irrespirabile che caratterizzano le odierne metropoli: solo i trasporti, pubblici e privati, causano infatti il 60% delle emissioni di CO2, mentre le industrie (in particolare quella agroalimentare) ne producono circa il 40%[1]. Continua a leggere

Coming out Fondazione Telios – Vol.2

 

 

Nell’articolo di introduzione di Fondazione Telios abbiamo risposto alle domande principali di ogni discorso: il Cosa e il Chi, presentando la nostra Fondazione e le sfide che abbiamo affrontato da quando siamo nati. Manca solo un’altra questione da un milione di dollari, la sola che possa davvero stuzzicare le curiosità e le fantasie più o meno lecite o cospiratrici del lettore-filosofo, strana fauna autoctona nei Blog della rete, assetata di sapere e inclemente con i poveri autori che sudano articoli con puntualità. Si tratta del Perché.

Già: perché state leggendo, e perché scriviamo? Continua a leggere

Coming out Fondazione Telios – Vol.1

 

 

Il concetto di sostenibilità non è un’invenzione del 2000; da più di trentanni ormai si discute della salute del nostro mondo, della qualità e delle conseguenze dei nostri stili di vita. Se in principio l’accento fu posto sulla lettera A di ambiente, oggi molte lettere dell’alfabeto possono vantare una certa relazione, più o meno coerente, con il concetto di sostenibilità, come Economia,  Turismo, Architettura, Impresa, Società, e via dicendo. Continua a leggere