Archivi tag: OGM

Gli italiani e l’agricoltura

Sostenibile.com agricolturaSono stati recentemente presentati ad EXPO Milano 2015, presso il Padiglione della Coldiretti, i dati del V Rapporto: “Gli italiani e l’agricoltura”. Si è trattato di un focus sul “Commercio globale e agricoltura multifunzionale” durante il convegno sul tema: “L’agricoltura che sconfigge la crisi.

La sfida della multifunzionalità dal 18 maggio 2001” organizzato dalla Fondazione UniVerde e da Coldiretti. Ad illustrare il rapporto è stato Antonio Noto, Direttore IPR Marketing, che ha segnalato come i dati indichino che per gli italiani c’è poca attenzione per l’agricoltura nel nostro Paese e che la condizione dei coltivatori negli ultimi anni sia peggiorata, soprattutto a livello economico. La percezione è che gli addetti al settore guadagnino molto poco per la loro attività.

Continua a leggere

La Campagna “Puglia libera da OGM”: Un esempio per tutte le regioni

Puglia libera da OGMArticolo di Anna Grammatica

Il 6 aprile 2014 si è svolta a Torino, presso il polo culturale Lombroso 16, la quarta conferenza organizzata dall’Associazione RIP, Riprendiamoci Il Pianeta. Abbiamo invitato l’Associazione S.U.M.- Stati/Popoli Uniti del Mondo che sta portando avanti un’iniziativa concreta per fermare gli OGM, la Campagna “REGIONI LIBERE DA OGM” ideata e promossa in seguito all’entrata in vigore, dal 1° gennaio 2009, del nuovo Regolamento Europeo 834/2007 che estende anche ai prodotti biologici la soglia di tolleranza dello 0,9% di OGM, senza obbligo di segnalarlo in etichetta, come già avviene dal 2003 negli alimenti e mangimi convenzionali.

Continua a leggere

Cibo… questo sconosciuto

 

Articolo di Claudia Piazza

 

 

L’ultima notizia svela la presenza di carne di cavallo nei cibi pronti di noti marchi italiani e internazionali, da oggi anche nei tortellini. All’inizio mi sono chiesta “beh alla fine è sempre carne, cosa c’è di sbagliato?” ed è quello che ci si può chiedere davanti a una confezione di wurstel, di hamburger surgelati, di cordon-bleu, di polpette preconfezionate, di quelle che al primo assaggio ti chiedi “ma la carne queste polpette l’avranno davvero vista?”. La risposta alla mia domanda è che non ci sarebbe nulla di male se questi cavalli fossero stati allevati, nutriti e curati con i criteri corretti, ma pare che arrivino dalle scuderie degli ippodromi ormai in fallimento, bombardati di ormoni, steroidi e antibiotici che finiscono, quindi, nel nostro organismo. Continua a leggere

Una dispensa indispensabile.

 

Articolo di Claudia Piazza

 

Foto di Renato Ghiazza

 

Chiara e Roberto, oltre ad essere due persone squisite e disponibili, gestiscono con passione il loro Indispensario (un mix tra “indispensabile” per cucinare e “dispensa”) in piazza De Amicis 80/c a Torino, fermata della metropolitana “Dante”.

Nella vita sono due professionisti nel mondo dell’arte, lei cura gli allestimenti museali presso il Castello di Rivoli e lui si occupa di arte contemporanea in giro per il mondo. Grazie a questo lavoro entrambi  hanno iniziato a “collezionare” spezie utilizzandole per arricchire le loro bontà culinarie. La cucina è la passione che li ha fatti incontrare per poi Continua a leggere