Archivi tag: Riqualificazione

Friburgo una città ad alta sostenibilità

Sostenibile.com FriburgoNel Sud della Germania, la sostenibilità è di casa dall’inizio degli anni ’90. La cittadina tedesca di Friburgo ha da tempo iniziato a progettare e a costruire le cosiddette  green building.

Da tempo sono state messe in campo tutte le forze possibili, dalla politica alla ricerca all’imprenditoria e la società civile in genere, hanno partecipato insieme con l’unico obiettivo di rendere la città un luogo dove poter vivere in modo sostenibile ma anche un grande polo di innovazione edilizia al punto che molti professionisti di tutta Europa vanno a Friburgo per imparare.

Continua a leggere

Green society

È l’Italia della green society, quella disponibile a muoversi, produrre, spostarsi, consumare in maniera più equa, sostenibile, giusta, quella fotografata da Legambiente nel primo rapporto nazionale “Alla scoperta della green society”, edito nell’ambito del tradizionale volume annuale Ambiente Italia di Edizioni Ambiente, e presentato a CinemAmbiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale di Torino.

A presentare il lavoro dell’associazione ambientalista il curatore e membro della segreteria nazionale di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza, il presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta Fabio Dovana, il direttore di CinemAmbiente Gaetano Capizzi e la giornalista Claudia Apostolo.

In questi anni si sta assistendo ad una crescita progressiva, lenta ma inesorabile, di tutti gli indicatori economici e sociali che attestano una crescita da parte dei cittadini di scelte e comportamenti ecosostenibili. Lo si vede nella diffusione delle energie rinnovabili -in 10 anni si è passati dal 15% al 35,5% dei consumi elettrici coperti dalle rinnovabili-, nella raccolta differenziata e nella diffusione del riuso –con la crescita costante dei comuni rifiuti free, ovvero quei comuni che, oltre a essere sopra la soglia del 65% di raccolta differenziata, producono meno di 75 chilogrammi annui per abitante di rifiuto secco indifferenziato-.

Continua a leggere

Sostenibilità nel settore delle costruzioni

Sostenibile.com rigenerazionePer Legambiente e i sindacati ci sono tutte le condizioni per uscire dalla crisi del settore edilizio, mettendo al centro delle politiche le città e la rigenerazione energetica e statica del patrimonio esistente.

Lo dimostrano gli investimenti e le innovazioni nel settore raccontati nel IV Rapporto dell’Osservatorio congiunto Fineal Uil – Filca Cisl – Fillea Cgil – Legambiente su “Innovazione e sostenibilità nel settore edilizio” presentato questa mattina a Torino.

Dal 1998 ad oggi sono stati realizzati oltre 9 milioni di interventi di recupero edilizio grazie alle detrazioni fiscali e dal 2007 circa 2,5 milioni di interventi di efficientamento energetico. I numeri e le analisi contenuti nel rapporto OISE dicono che i vantaggi sono stati straordinari in termini di cantieri aperti e opportunità per le famiglie e per il lavoro. Ma anche che gli incentivi possono essere migliorati e resi più efficaci nella loro applicazione.

Continua a leggere

Echogreen

Sostenibile.com echogreenLa commissione nazionale italiana per l’Unesco a fine 2014, ha concesso il proprio patrocinio al festival Echogreen, promosso e organizzato dalla Fondazione Fabbroni.

Il progetto Echogreen è nato nel 2012 e la prima edizione del festival è stata realizzata nel 2013. Nel 2014 il progetto è stato premiato dalla Conferenza Mondiale dei Laghi quale migliore progetto per strategie di partecipazione.

Il territorio preso a campione è quello del Trasimeno, con il quale la Fondazione Fabbroni ha un profondo legame.

Continua a leggere

Stupinigi fertile: una risorsa per i cittadini

Sostenibile.com stupinigi fertileArticolo di Camilla Munno

Il progetto Stupinigi fertile nasce da un’idea lanciata dal Comune di Nichelino e dall’associazione “Stupinigi è…” in occasione del bando: “Le risorse culturali e paesaggistiche del territorio: una valorizzazione a rete”, indetto dalla Compagnia di San Paolo e vinto da tale progetto.

Continua a leggere

La metamorfosi della giungla urbana parigina

Sostenibile.com zoo di VincennesArticolo di Camilla Munno

Il parco zoologico più famoso della regione parigina, lo zoo di Vincennes, riapre i battenti dopo 6 anni di lavori, riqualificato, con un volto nuovo, una vera e propria metamorfosi di un luogo simbolo dimenticato, ad ottanta anni dalla prima inaugurazione.

Ripensato, rimaneggiato, suddiviso in cinque biozone (Europa, Madagascar, Guyana, Sahel, e Patagonia) che rappresentano i sedici differenti habitat naturali cercando di creare le migliori condizioni per gli animali.

Continua a leggere

Contenitori di domani

Sostenibile.com contenitori di domaniArticolo di Camilla Munno

Le officine, le fabbriche dismesse i distretti dell’industria sono ormai tracce storiche inutilizzate delle nostre città, per questo alcune realtà territoriali italiane hanno pensato di riqualificarle rendendole vere e proprie officine creative del domani.

Centri di produzione culturale capeggiati da associazioni, enti locali, circoli che hanno pensato ad una riqualificazione di questi luoghi come contenitore temporaneo e non delle proprie attività, inserito in una trama storica di valore per molte città italiane.

Riqualificare non costruire, utilizzare ciò che si ha e che a segnato il passato di una città per farlo diventare il tramite per innovare il futuro.

Continua a leggere