Archivi tag: Spreco Zero

Monnezza Pattume Rumenta

 

Articolo di Lorenzo Marinone

 

 

“Forse non vi è mai capitato di entrare in quello che chiamano il polmone del supermercato. È il dietro le quinte: una stanza dove vengono ammassati i prodotti in via di scadenza, invenduti, prima di venir buttati. Gettati via come rifiuti”.

Andrea Segrè parte dalla parola rifiuto per proporre la sua rivoluzione, grammaticale innanzitutto. Docente all’università di Bologna e ideatore del progetto Last Minute Market, Segrè mette nel calderone di proposte di Biennale Democrazia il suo obiettivo: spreco zero. Cioè abolire i rifiuti. Non producendoli, quindi attraverso il recupero. Ma soprattutto cambiando mentalità. Continua a leggere